Diventare Insegnante di Scuola Guida per costruire il proprio futuro

Investire nella formazione è da sempre la scelta giusta per chi vuole crescere culturalmente ma anche professionalmente per dare una svolta al proprio futuro.

E se la professione ha risvolti lavorativi molto soddisfacenti ed un ingresso nel mercato del lavoro praticamente sicuro diventa un ottimo investimento da non lasciarsi sfuggire.

Stiamo parlando dell’Insegnante e dell’Istruttore di Scuola Guida, lavoro molto richiesto in ogni parte d’Italia.

In particolare, l’Insegnante in Autoscuola ha un ruolo molto importante che dà con il tempo molte soddisfazioni aiutando i giovani aspiranti neo patentati a conseguire uno dei loro primi traguardi.

E’ un mestiere adatto a uomini e donne che nonostante la sua importanza può essere svolto anche part-time, indicato quindi anche ai giovani che vogliono proseguire allo stesso tempo altri studi o a chi non vuole rinunciare ai propri interessi.



Quali sono i requisiti per diventare insegnante di scuola guida?

Si può diventare Insegnante di Scuola Guida già a 18 anni e basta avere un diploma di istruzione di secondo grado conseguito a seguito di un corso di studi di almeno cinque anni e possedere almeno la patente B.


Quanto dura il corso per diventare insegnante di scuola guida?

Il corso dura 145 ore ed è in partenza il 01 marzo 2022 nella nostra sede di Fiumicino e terminerà il 06 Aprile 2022.


Posso conseguire l’esame di abilitazione di insegnante scuola guida in qualsiasi provincia?

Una volta conseguita la formazione obbligatoria si potrà accedere all’esame di idoneità per il conseguimento dell’abilitazione di Insegnante in una qualsiasi provincia italiana.


Come si svolge l’esame per l’abilitazione di Insegnante di scuola guida?

L’esame di abilitazione di Insegnante si articola in 4 fasi:

a) il candidato compila due schede d’esame, predisposte con criterio di casualità sulla base dei contenuti di quelle per il conseguimento delle patenti di guida delle categorie A e B, nel tempo massimo di quaranta minuti. E’ ammesso alla seconda fase il candidato che ha commesso, sul complessivo numero di domande, non più di due errori; b) il candidato tratta sinteticamente, per iscritto e nel tempo minimo di due ore fino ad un massimo di sei ore come stabilito dalla Commissione d’esame, tre temi scelti dalla commissione tra gli argomenti del programma d’esame. Ad ogni tema è assegnato un punteggio tra zero e dieci. E’ ammesso alla terza fase il candidato che ha ottenuto un punteggio per ciascuna prova non inferiore a cinque e complessivo, sulle tre prove, non inferiore a diciotto rispetto al punteggio massimo di trenta; c) il candidato simula una lezione di teoria su un argomento scelto dalla commissione. E’ ammesso alla quarta fase il candidato che ha ottenuto un punteggio non inferiore a diciotto rispetto al punteggio massimo di trenta; d) il candidato sostiene una prova orale sugli argomenti del programma d’esame. Supera la prova il candidato che ha ottenuto un punteggio non inferiore a diciotto rispetto al punteggio massimo di trenta.


Allora cosa aspetti? I posti sono limitati. Prenota subito il tuo posto e preparati a diventare un Insegnante di Scuola guida!
Prossimo corso in partenza: 01 Marzo - 06 Aprile 2022
Chiamaci allo 06.65048242 o scrivici cliccando qui


123 visualizzazioni0 commenti